SCREENING DELLA VISTA PER LA CAMPAGNA DI PREVENZIONE DELL'AMBLIOPIA


Il Lions club di Altamura con il 3° circolo "Roncalli" presentano il  progetto internazionale Lions “Sight for Kids” : prevenzionerischio di ambliopia (occhio pigro) diretto dal dott. Giuseppe Tarantino.


 Lo screening sarà effettuato ai bambini di I e II anno della scuola dell'Infanzia e di classe I di scuola primaria, secondo il seguente calendario:

DATA DESTINATARI PLESSO
12 marzo     ORE 9.30 alle 12.00 Sez. di I e II anno WOJTYLA- TAGLIAFERRI
15 marzo     ORE 9.30 alle 12.00 Sez. di I e II anno PICCINNI -CALVAT
19 marzo     ORE 9.30 alle 12.00 III anno Infanzia Classi I e sez. M.TERESA- WOJTYLA- TAGLIAFERRI
20 marzo      ORE 9.30 alle 12.00 III anno Infanzia Classi I e sez. RONCALLI PICCINNI

Il progetto Sight for Kids è un progetto interna­zionale del Lions in collaborazione con Johnson & Johnson Vision Care, Safilo e Zeiss che si svilupperà in Italia come una campa­gna nazionale Lions 2017-2018. Il progetto mira a individuare il rischio di ambliopia, chiamata comunemente “occhio pigro”, in un’età in cui si possono prendere dei provvedimenti di prevenzione o di riabilitazione precoce. La diagnosi nei primi tre anni di vita permette la giusta e adeguata riabilitazione.
L’occhio pigro è una condizione insidiosa, non sempre facile da scoprire e relativamente diffusa: in una classe di trenta bambini probabilmente uno ne sarà affetto. Per fortuna, nella maggior parte dei casi è risolvibile, ma a due condizioni: che la diagnosi sia la più precoce possibile e che il trattamento sia continuato fino all’età dei dieci-dodici anni.
Naturalmente lo screening del Lions è svolto da personale specializzato e preparato, scelto fra oculi­sti e ortottisti esperti in oftalmologia pediatrica e ad­destrati sulla metodologia di screening, che insieme selezionano i pazienti da inviare al secondo livello, cioè a una visita oculistica approfondita, nella quale saranno prese le decisioni opportune ed eventual­mente proposti gli occhiali, le lenti a contatto e i trattamenti riabilitativi dell’ambliopia, se necessario.